Account

Attività recenti
Opinioni
Rubriche Editoriali Blog
Sulla libertà accademica ha tenuto recentemente un magnifico discorso il presidente della Repubblica Irlandese, il poeta Michael Dennis Higgins.. Per capire i termini della questione a cui si rivolge è utile vedere un documentario Starving the beast ...
  • 6 ore fa
Alla base di tutto c’è l’affetto, se non l’amore, che ciascuno di noi prova per Roberto Baggio. Questo sentimento (credo) muove gli sceneggiatori Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo e la regista Letizia Lamartire; questo sentimento sta muovendo tutti q...
  • 6 ore fa
Narrare, raccontar di storia per mezzo di luoghi e paesaggi è genere letterario nobilmente praticato: penso ad esempio, tanto per rimanere in Italia, a libri recenti come Danubio di Magris, Pianura di Belpoliti, Annibale, un viaggio di Rumiz. Ma...
  • 6 ore fa
di Stefano Montefiori
  • 9 ore fa
di Paolo Valentino
  • 9 ore fa
di Massimo Gaggi
  • 9 ore fa
di Giuseppe Sarcina
  • 9 ore fa
di Massimo Nava
  • 11 ore fa
di Maria Teresa Meli
  • 11 ore fa
di Massimo Franco
  • 11 ore fa
di Danilo Taino
  • 11 ore fa
di Aldo Grasso
  • 13 ore fa
Se mai l’umanità uscirà dall’emergenza climatica, gli storici si dovranno chiedere com’è stato possibile ignorare per tanto tempo i segnali d’allarme. Due libri denunciano responsabilità e rischi. Leggi
  • 18 ore fa
di Luca Mastrantonio
  • 23 ore fa
di Massimo Fracaro
  • 23 ore fa
di Nicola Saldutti La campagna di vaccinazione sta, per fortuna, cambiando il quadro del Paese e consentendo alle attività economiche e alla vita quotidiana di riprendere, con rischi calcolati, come ha sottolineato il premier Mario Draghi nelle scors...
  • 23 ore fa
Una conversazione con Giorgio Vasta, in occasione dell’uscita di “Tre orfani”. L'articolo Come una specie di superficie proviene da Il Tascabile.
  • 1 giorno fa
Anche se non esiste alcuna simpatia tra Mosca e Washington, c’è una cultura del negoziato sulla dissuasione nucleare tra i due paesi che i due presidenti conoscono bene. Leggi
  • 1 giorno fa
Durante il primo confinamento causato dall’epidemia di Covid-19, a farci “sentire italiani” è stata, per così dire, l’epidemia stessa, l’angoscia che un evento così terribile e inatteso aveva suscitato: tricolori sui balconi, canti dalle finestre e i...
  • 1 giorno fa
Gli anni sessanta sembrano non finire mai. Ritornano. E a cicli sempre più brevi. Di quegli anni ritornano i miti. Mai superati, sorpassati, surclassati. E anche se non c’era niente di eroico nell’essere giovani allora, i Baby Boomers si...
  • 1 giorno fa